en it
LABORATORIO
       SERVIZI DI ANALISI
ANALISI
       ANALISI IMPASTI
       ANALISI SMALTI
PARTNER
       CERAMICA FLAMINIA
       CERAMICA CATALANO
       CERAMICA GALASSIA
       NEXUS SRL
       SACMI
       SCARABEO
 
La sinergia di sei aziende per lo sviluppo della ceramica
 X-Tech, uno dei più innovativi ed importanti laboratori in ambito nazionale per lo sviluppo della ceramica industriale e per la ricerca di materiali avanzati non metallici, si presenta per la prima volta al pubblico in occasione della XXV edizione del CERSAIE.
 
In un contesto geografico come la zona di Civita Castellana, dove l’industria dei prodotti ceramici è altamente sviluppata, il progetto X-Tech prende corpo nell’ottobre del 2005 dalla volontà, da parte delle aziende partecipanti, di convogliare tutte le risorse e le competenze acquisite nel settore ceramico per poterle sviluppare in nuove soluzioni adattabili in altri settori.
 
Forte della collaborazione e della compartecipazione di ingegneri, chimici, progettisti e tecnici con esperienza ventennale nel settore ceramico, X-Tech ha conseguito significativi risultati nell’utilizzo della ceramica completamente al di fuori del settore produttivo tipico del comprensorio di Civita Castellana, come ad esempio nei supporti per microfusioni in ceramica solubile, utilizzati nel comparto aeronautico ed automobilistico. Allo stesso tempo il team di ricerca del laboratorio è attivo nell’ambito più strettamente legato alla produzione di sanitari e stoviglierie, ove sta lavorando per lo sviluppo di vernici idrorepellenti ad attività autopulente e antibatterica.
 
1- laboratorio chimico per conto terzi, dove vengono effettuate analisi sul materiale ceramico e sviluppate nuove soluzioni per ottimizzare l’utilizzo della ceramica nel settore industriale e per fornire assistenza tecnico-scientifica alle aziende produttrici di sanitari e stoviglierie.

2- ricerca pura, applicata per l’utilizzo della ceramica in altri settori distinti da quelli storicamente legati al distretto civitonico. Questa fase prevede risultati a medio-lungo termine frutto di ricerche assidue e tecnologicamente evolute.

Il forte e consolidato legame della X-Tech con i centri di innovazione tecnologica di alcuni atenei italiani come l’Università della Tuscia, Tor Vergata e l’Università dell’Aquila, ha permesso al laboratorio di ampliare il proprio raggio d’attività fino ad occuparsi anche di analisi ambientali grazie a strumentazioni specifiche quali, ad esempio, lo spettrofotometro per le analisi delle acque e di analisi ottiche, grazie alla presenza di un sofisticato microscopio a scansione elettronica (SEM), disponibile solo presso pochi altri istituti italiani quali ad esempio l’Università La Sapienza di Roma e il Centro Ceramico di Bologna.
X-Tech srl p.iva 01824160566 - informativa sulla privacy - note legali